Ebbene si, ce l’ho fatta. Ieri mi ci sono messo sotto e sono riuscito a creare da nulla il mio GdR in 24 ore. Devo dire che sono abbastanza soddisfatto. Si può ovviamente migliorare, ma considerando il tempo a mia disposizione (non proprio 24 ore ma appena 6 o 7 spezzettate) non è venuto per niente malaccio.

“24 hours RpG” è un progetto di geeks americani inventori di giochi di ruolo (ne avevo parlato in un precedente articolo). In parole povere si deve creare dal nulla un sistema di gioco funzionante e innovativo, nel tempo limite di un giorno spaccato. Da tempo mi era frullata nella testa l’idea di scrivere un GdR ispirato al film “The Cell”, quello con Jennifer Lopez. L’idea di avventurarsi nei sogni di un’altra persona mi prendeva davvero tanto.

Vi confesso di avere avuto un bel vantaggio con le immagini di Charles Huxley. Sono proprio perfette per descrivere l’ambientazione del gioco.

Le strategie di gioco sono super-semplificate così come il sistema di combattimento, ma d’altra parte non si poteva fare di più nel tempo che avevo a disposizione. Di sicuro mi sarà sfuggito qualche errore di battitura, ma ormai le 24 ore sono passate e non posso rimettere mano al progetto (almeno per ora…:))))

Scaricate liberamente il PDF del gioco a questo link e stravolgetelo come vi pare, tanto è in Creative Commons. Può darsi che ne rilasci più in là una versione 2.0. più completa…

Non mi rimane a questo punto che passare la palla a voi! Raccogliete la sfida del “GdR in 24 ore”, e fatemi sapere come è andata (mi raccomando però, non barate! 24 ore spaccate!)

ONIRIA – L’Impero dei Sogni PDF

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Like This!

Advertisements