E dopo il Sangue di Drago dello scantinato del Cionko, dove rivivevamo le battaglie della Terra di Mezzo, e la recente apparizione della Spellcasting Soda, bevanda ufficiale di Dungeons & Dragons, volgare imitazione della nostrana spuma bitter, ecco la fantastica, mirabolante, demoniaca Birra degli Hobgoblin. Halloween me l’ha portata al supermercato sotto casa, ed io non ho potuto fare a meno di agguantarla al volo. Sul gusto, vi saprò dire appena l’aprirò.

Insomma, un’altra importante bevanda per accompagnare le serate di GdR. Non si disdegnano comunque la classica Splugen Ribongen Beer, sano risciacquo di malto e calzini sporchi, oppure la mitica Whurer etichetta gialla, una birra da nani balordi! Cheers!

Questa è la versione King Goblin… roba di classe!!

Advertisements